Frasi sparse, sciocche, profonde, volgari o eleganti, giochi di parole ed errori di grammatica raccolti negli anni tra gli amici ed i colleghi
 
 

“Quando il marito di tua sorella fa delle cazzate ti vengono i cognati di vomito„

Alessandro:
“Ma, non ho capito una cosa: negli ascensori al mare, la luce cabina occupata vuol dire che ti stai cambiando il costume?”

Fabrizio:
“Si, e il "fuori servizio" è quando la pallina va fuori dalla riga, che se lo fai due volte è doppio cazzo e danno il punto a quell'altro”

“L'ho vista sgaiattolare via„

(Sgattaiolava via allegramente e con gaiezza ndr)

“Sembra un oleogramma„