Frasi sparse, sciocche, profonde, volgari o eleganti, giochi di parole ed errori di grammatica raccolti negli anni tra gli amici ed i colleghi
 
 

Tommy:
- Prova ad impanare una merda senza sporcarti le mani

Alessandro:
- Con i guanti

”C'è molta più notte dopo mezzanotte che prima, mezzanotte dovrebbe essere verso le due e mezza, le tre...„

Marco F:
- C'avete anche una collega pompinara, cosa volete di più !

Alessandro:
- Si, ma non eroga.

”Quand'è che mi compri un cane?... vorrei un Bulldozer„