Son trascorsi sei mesi
da quella sera d`inverno
in cui mi chiedeste
se vi avessi seguito
in una follia.

Vi seguirei in capo a questo mondo
o ad un altro
sin oltre il limite dell`esistenza
ove i battiti del cuore si fermano
ebbri dell`estasi del nostro Amore

perché in Voi sola
mia dolce Sposa
ho trovato il significato vero
della parola Vita

e la luce candida della Nostra Anima
illumina d`arcobaleno la nostra Fortezza
che sempre più salda s`innalza
facendomi toccare il cielo con un dito

regalandomi ogni giorno
il frammento di un sogno
in cui senza timore vi dico

Vi seguirei ovunque, Amore Mio