In un silenzio irreale fatto di buio e di sale
dei miei pensieri faccio il conto
pago ogni prezzo senza alcuno sconto
taccio e conservo il mio male

sprofondano le rughe sul viso
affondano ogni sorriso
nel silenzio e nel sale.