La tempesta che è passata
ha lasciato in terra la frutta più dolce.
Le nuove foglie di un verde più intenso
si nascondono timide
giovani rami imbiondiscono al sole d'estate
non fanno più caso alla terra
che rimasta nell'ombra
si nutre di ricordi usati,
di quei frutti dolcissimi
che in silenzio si disfànno
su un letto di erba e di paglia
tra il capanno ed il fiume.