Forse serve coraggio ad una goccia di pioggia per cadere da una nuvola? Forse resta immutabile nella sua corsa precipitosa o cambia forma, si fa più grossa o più sottile seguendo la densità dell`aria che incontra?
Chissà se sa già dove andrà a cadere, se nel mare, su una foglia, sull`asfalto caldo di una strada o sulla mano di un bambino.
Chissà se trova bello cadere o se gioisce della raffica di vento che la fa deviare all`improvviso dalla sua traiettoria.
O se non raggiungerà mai terra e finirà sull`ala di un gabbiano.

E poi? alla fine della sua caduta... non sarà più pioggia. Sarà acqua, fango, linfa, sangue, nebbia.

Mai più come prima, ogni volta una cosa nuova.

E` bella questa vita? E` brutta?
Io non so mica rispondere.

Confido di riuscire a fare la goccia di pioggia ancora per un bel po`.

...almeno spero