Rimani a terra
o ti arrampichi a fatica s'un muro spoglio
muta e cieca, taci
inseguendo una solidità
cui non puoi fare a meno
nella pallida luce
di un sole malato
attendi il buio
che ogni cosa nasconde
nel suo sordo oblio.